Analisi delle partite ufficiali di calcio con strumentazione GPS - Uno studio pilota

Calcio
Typography

La match analisi nel calcio nasce dall’esigenza degli allenatori di verificare gli aspetti tattici della gara. Attualmente viene utilizzata durante gli allenamenti per valutare alcuni aspetti dell’impegno fisico. Fino ad oggi questo è stato effettuato tramite l’interpretazione dei filmati video. Lo scopo del presente studio è di effettuare tali valutazioni per la prima volta con un sistema indossabile. Sono state prese in esame quattro partite ufficiali di una squadra militante nel campionato di Eccellenza Toscana.

Parole chiave
• GPS
• Soccer
• Match analysis
• Tactical analysis

La storia della match analysis nel calcio ha origine nel 1991, quando per la prima volta due studi hanno riportato alcuni parametri relativi all’impegno fisico di ogni calciatore durante i 90 minuti di una partita ufficiale (Ali & Farrally, 1991; Bangsbo, 1991). Le norme della FIGC non consentono ai calciatori di indossare strumenti tecnologici durante le gare, l’unico metodo permesso per valutare la performance nell’impegni ufficiali attualmente è la video match analysis. Questa metodologia di valutazione è stata introdotta nel calcio dagli allenatori per verificare gli aspetti tattici collettivi e individuali. I parametri di riferimento per considerare l’impegno fisico tramite la video match analysis sono principalmente la distanza totale percorsa, la velocità e l’accelerazione (Bangsbo, 1994; Mohr et al., 2003).

L'articolo completo su Scienza&Sport di luglio. SFOGLIA L'EDIZIONE DIGITALE