Transitional training

Transitional training

TRANSITIONAL TRAINING

Sul numero di ottobre di Scienza&Sport è uscito l’articolo “Transitional training”, tratto dal nuovo libro “Muovere l’allenamento”. L’autore Alberto Andorlini presenta un capitolo del grande contenitore “insiemi e sottoinsiemi”. E’ correlato a quanto vi è prima, movement preparation e prehab work-out, e a quanto segue, il balance training. Il tutto visto in un’ottica di allenamento integrato, che non frammenta le diverse fasi ma che le unisce. Possiamo tradurre, infatti, i due termini con ri-abilitazione e ri-allenamento, ricordando sempre che non sono momenti successivi, divisi da una linea che stabilisce un confine tra le aree di partenza dei singoli operatori, ma paralleli.

 

Per acquistare il libro “Muovere l’allenamento” vai su www.storesportivi.it.